Riceviamo spesso, durante le nostre consulenze, numerose richieste di supporto da parte di host che vogliono aprire una casa vacanze in città. Magari sono degli abitanti di bellissime zone come Roma, Milano, Torino o Venezia e hanno un secondo alloggio che non utilizzano.

 

Aprire una casa vacanze in città potrebbe essere molto conveniente se l’immobile si trova in un’area vicino da delle attrazioni o luoghi di interesse. Secondo alcune statistiche, la maggior parte di loro preferisce vivere in città come degli autoctoni e le case vacanze aiutano molto in questo senso. Inoltre, la nuova tendenza sembra essere quella della flessibilità: niente orari prefissati per i pasti, per i rientri in camera, cancellazioni facili e uno spazio tutto per sé.

 

Se pensi che aprire una casa vacanze in città potrebbe essere un’ottima occasione di guadagno per te, abbiamo per te dei consigli, sia qui sul nostro blog che sul nostro canale YouTube Turidea, dove troverai molti video informativi gratuiti sul mondo degli affitti brevi.

Affittare una casa vacanze in città è complicato?

booking in cittaCome diciamo spesso nei nostri corsi per proprietari che si avvicinano a questo settore, le case vacanze in città storiche, d’arte o marittime hanno un buon mercato. Si tratta infatti di mete molto amate dai turisti, i quali magari vogliono trascorrere un breve soggiorno.

 

Ovviamente ti consigliamo di garantire la migliore permanenza possibile ai tuoi ospiti. In confronto a una casa vacanze in un luogo remoto, quella in città non deve per forza essere lussuosa, o con servizi ricercati.

 

I turisti si recano nelle città per passare del tempo fuori casa e quindi per molti alloggi è sufficiente la posizione e un buon grado di rifinitura. Un appartamento in campagna a parità di struttura, per distinguersi dovrebbe presentare delle attrazioni interessanti come una piscina, un ambiente particolare o la vicinanza a un’attrazione per poter attirare più ospiti.

 

Quindi, anche se dovessi possedere un piccolo monolocale, cerca di renderlo ben curato e accogliente senza temere che sia “troppo poco” per dei turisti curiosi. Ovviamente, il tuo appartamento si venderà meglio nel caso in cui si trovi vicino a una metropolitana o in una zona di interesse.

 

 

Valuta bene l’appetibilità del tuo appartamento. Può favorire una visita gradevole della città? E’ accogliente? Ha tutto ciò che serve? Se hai bisogno di consulenza o di un supporto nella gestione, noi ci siamo.

 

Rendi l’appartamento moderno e… urbano

Come già detto, è molto diffusa la tendenza di esplorare le città come gli autoctoni. I turisti vogliono vivere in una casa come se fosse di loro proprietà, girare senza limiti la zona, tornare a casa tardi.

 

Questo non riguarda solo i giovani ma anche i viaggiatori d’affari, che quindi cercano un luogo accogliente e che racconti, in qualche modo, la città che stanno visitando. Cura nei dettagli il tuo appartamento: rendilo curioso, urbano, senza far mancare nulla al suo interno.

 

Cerca di dotarlo di tutti i comfort ed elettrodomestici tipici di quelle case urbane, in cui le persone non hanno tempo da perdere per le pulizie casalinghe. Aggiungi delle soluzioni green, sia per il rispetto dell’ambiente che per abbracciare un’idea più moderna di casa.

 

Arricchisci l’ambiente con delle piante e opta per mobili semplici, minimalisti e dalle linee rilassanti. Dopotutto, girovagare in città, nel traffico e nel caos, stimola poi il desiderio di tornare a casa e godersi un po’ di tranquillità.

 

Attenzione al prezzo

appartamento cittadinoCome diciamo nei nostri corsi di formazione per gestori, elaborare la corretta strategia di prezzo è il primo passo per guadagnare. Ricorda che in città tutto costa un po’ di più. I turisti lo sanno e hanno una maggiore disponibilità a pagare.

 

Quando scegli il prezzo, valuta i seguenti fattori:

  • chi saranno i tuoi ospiti? Giovani? Famiglie? Clienti Luxury? Questo dipende molto dal tipo di alloggio che offri;
  • a quanto ammontano le spese fisse? E quelle variabili?
  • A quanto vengono affittati gli appartamenti nella zona?
  • Quali servizi offri ai tuoi ospiti?
  • A quanto ammontano le tasse comunali?
  • Quanto vuoi guadagnare?

 

In base a queste risposte, calcola il guadagno giornaliero che vuoi raggiungere grazie alla tua casa vacanze, tenendo a mente che, con tutta probabilità, la metropoli ti consentirà di accogliere vari ospiti uno dietro l’altro. Se non sai come calcolare il prezzo della tua casa, o hai bisogno di valutare se ne valga la pena, contattaci per un analisi di mercato.

 

 

Specifica i punti di forza nell’annuncio

Quando scrivi l’annuncio per la tua casa vacanze in città, non dimenticare di sottolineare i punti di forza. Solitamente, questi sono i pregi di un alloggio in una metropoli:

  • vicinanza al centro
  • vicinanza a una stazione dei mezzi pubblici
  • vicinanza a supermercati o negozi
  • infissi nuovi per isolare dal rumore del traffico
  • accesso per i disabili
  • ascensore
  • domotica
  • riscaldamento e aria condizionata.

 

Crea sinergie con il territorio

airbnb in cittaLe città sono piene di bellissime attività tutte da provare. In quanto host, devi fare in modo che la tua casa vacanze sia sempre “un passo avanti” rispetto alle altre. Un modo efficace è quello di proporre servizi unici e convenzionati con delle attività della zona.

 

Potresti, per esempio, offrire degli sconti sui musei, sui trasporti, sui pasti o sulla consegna del cibo a domicilio. In questo modo, non solo attirerai più ospiti, incuriositi dalla tua proposta, ma aiuterai altri commercianti e imprenditori della tua zona a crescere.

 

Cerca di capire quali siano i servizi più scelti dai tuoi ospiti e racchiudili in un libro di benvenuto. Vedrai che sarà un’iniziativa davvero proficua.

Conclusioni

In questo articolo hai scoperto alcuni consigli per affittare una casa vacanze in città. Si tratta di una scelta potenzialmente conveniente, in quanto le metropoli attirano sempre tantissimi turisti in ogni momento dell’anno.

 

Se hai bisogno di supporto nella gestione della tua casa o di consulenza preparatoria, scopri i nostri servizi:

 

Nel frattempo, scopri il nostro canale Youtube con tanti video e consigli per gli host!