Casa vacanza di successo: ecco come fare

Non tutti riescono a guadagnare molti soldi su Airbnb o su Booking: solo chi può realmente contare su una casa vacanza di successo. Ma quali sono le caratteristiche che deve avere questa struttura? Quali sono gli errori da non fare e i servizi strategici che non possono mancare in questo tipo di appartamento?

 

A questo e ad altri interrogativi risponderemo nell’articolo di oggi prendendo spunto dalla nostra esperienza nella gestione di appartamenti turistici e di consulenza. Sebbene gli aspetti da considerare siano tanti, oggi ne prenderemo in esame alcuni, cercando di capire piace agli ospiti e cosa quindi rende unica e performante una casa vacanze.

 

Sei curioso? Allora prenditi qualche minuto per te e leggi l’intero articolo: troverai molti spunti utili sia per chi è alle prime armi, sia per chi è già esperto e cerca di migliorare!

Come si definisce una casa di successo?

Come definire una casa vacanza di successo? Quali caratteristiche deve avere per essere considerata tale? Secondo il nostro parere il concetto di successo è relativo e varia da persona persona: alcuni proprietari sono contenti di arrotondare affittando come lavoro part-time, altri vivono di questo e vogliono trarne il massimo profitto. Altri ancora lo fanno per divertimento, per conoscere persone nuove, guadagnando allo stesso tempo qualche soldo.  C’è poi chi scommette su se stesso buttandosi nel turismo, lasciando situazioni lavorative poco soddisfacenti.C’è poi chi è disposto a investire e chi invece preferisce risparmiare e vedere come va.

 

 

Insomma, gli approcci e le aspettative sono molto differenti e quello che può essere un ottimo risultato per alcuni può essere decisamente insufficiente per altri.
Stando così le cose, ci sentiamo di dare la seguente definizione: una casa vacanza di successo è quella struttura che soddisfa gli obiettivi prefissati, dando i massimi rendimenti possibili in funzione degli investimenti.
Il concetto di “investimenti“  include sia il denaro speso che il tempo impiegato a formarsi, ed è molto importante. Investendo poco o niente non si possono pretendere risultati interessanti, ma d’altra parte, se si spendono dei soldi bisogna avere cura di spenderli bene!

 

Professionalità e preparazione dell’host: aspetti distintivi

aspetti distintiviIl primo aspetto che distingue una casa vacanza di successo rispetto ad altre strutture, è la professionalità del proprietario (anche detto “host”). Essere professionali significa essere consapevoli che quello degli affitti brevi è un vero e proprio lavoro, con delle regole e con delle competenze da acquisire. Non basta essere sorridente quando si apre la porta al guest, certo è importante, ma ci sono tanti altri aspetti da conoscere.

 

Alcuni sono burocratici: bisogna sapere come gestire la tassa di soggiorno, le imposte, la registrazione degli ospiti alla questura, il portale statistico regionale eccetera. Altri competenze invece sono di tipo operativo. Bisogna sapere come evitare gli overbooking (prenotazioni sovrapposte), come ottimizzare gli annunci e scalare i ranking di visibilità, che prezzi applicare, quali condizioni di cancellazione sono le più adatte. Gli aspetti da considerare sono tanti, non basta dare una spolverata, fare qualche foto con il cellulare e scrivere un annuncio. Il gestore professionale è colui che è consapevole di tutti questi aspetti e si adopera per approfondirli e metterli in pratica.

 

Home staging: l’arte di arredare

In alcuni casi un alloggio normale, apparentemente uguale a tanti altri, può essere stravolto in positivo dalle tecniche di home staging. Di che cosa si tratta? Si tratta di particolari suggerimenti di arredo forniti da esperti del settore, che mirano a migliorare il “look” dell’appartamento con una spesa ridotta.  In sostanza, tramite accorgimento economici, essi sono in grado di trasformare il tuo appartamento, dandogli una vera identità.Nel nostro lavoro di gestione e consulenza, ci capita di collaborare con questi professionisti, e talvolta nei nostri corsi di formazione, inseriamo interventi mirati proprio in questo senso.

 

 

Marketing e comunicazione: un identità distintiva

Serve a poco possedere una buona struttura ricettiva senza la capacità di raggiungere efficacemente i potenziali clienti. È un aspetto su cui insistiamo molto nei nostri corsi di formazione perché può fare la differenza specialmente in quei contesti dove la struttura si trova in posizioni interessanti, ma non di prima linea.
In un altro nostro articolo abbiamo dato qualche specifico suggerimento riguardo questo aspetto. Leggi anche: Marketing per casa vacanze: strategie che fanno la differenza

 

Il marketing non è solo pubblicità e comunicazione.  Fare marketing significa anche essere in grado di impostare il giusto prezzo, e per farlo bisogna conoscere la concorrenza, il mercato, la stagionalità, gli eventi. Ma non è tutto. Una buona strategia di marketing deve essere in grado di costruire canali di vendita alternativi alle piattaforme, in modo da favorire le prenotazioni dirette.

 

Ma il marketing trova applicazione anche nella cura e nella preparazione del prodotto che nel tuo caso è l’alloggio turistico. Una casa vacanza di successo deve fornire servizi turistici specifici, che siano di supporto a chi viaggia per vacanza, che ha necessità diverse da chi prende in affitto un appartamento per lunghi periodi. Questo aspetto lo approfondiamo nel prossimo paragrafo!

 

I servizi che non possono mancare

la professionalità nelle case vacanzeAbbiamo detto Che è un appartamento turistico deve offrire determinati servizi che vadano incontro alle esigenze di chi viaggia per svago o lavoro. Quali sono? Beh la lista è molto lunga, ma ad esempio il Wi-Fi è un accessorio quasi obbligatorio ormai. È vero che con il diffondersi della tecnologia 4G, in molti sono in grado di navigare ugualmente senza problemi, ma è anche vero che altri preferiscono non consumare i propri giga e appoggiarsi alla rete della struttura. Alcuni viaggiatori poi provengono dall’estero, e per costoro può essere più complicato poter contare su una rete personale, specialmente se vengono fuori dall’Unione Europea.

 

Non possono mancare poi i cosiddetti “essenziali”, ovvero asciugamani, lenzuola, cuscini e federe. Può sembrare strano, ma ancora oggi molti turisti chiamano per assicurarsi la presenza di questi accessori, segnale del fatto che non tutti i forniscono!
Ci sono poi i servizi che pur non essendo fondamentali, possono fare una grande differenza: è il caso dell’aria condizionata nelle zone particolarmente calde, o delle zanzariere nelle aree lacustri. C’è poi una serie di elettrodomestici molto apprezzati. Un esempio? La macchinetta del caffè a cialde è ben vista sia degli italiani che dagli stranieri come una soluzione semplice e pratica!
Anche la lavastoviglie è molto ricercata, specialmente dai gruppi più numerosi. Insomma, la lista dei possibili servizi è lunga: conoscerli e fornirli aiuta a fare del proprio appartamento una casa vacanza di successo.

 

Organizzazione contro imprevisti (essere organizzati con professionisti)

Per ottenere buoni risultati serve molta organizzazione, specialmente riguardo la risoluzione dei possibili imprevisti. Cosa fare se alle 11 di sera l’ospite e ti chiama per dirti che non esce l’acqua calda? E se il condizionatore si rompe in una domenica d’agosto? Sono situazioni che possono capitare, per questo è importante organizzarsi preventivamente con una rete di professionisti di fiducia pronti ad aiutarti in caso di necessità. Non aspettare l’ultimo momento, se necessario informati con i vicini o gli amici: procurati un elettricista, un idraulico, e magari un fabbro. Con queste tre figure puoi già coprire gran parte degli inconvenienti!

 

 

Turidea: quando ti serve una mano

Se hai letto con attenzione questo articolo, avrai capito quanto importante sia non lasciare al caso l’organizzazione della propria casa vacanze. Se ti accorgessi di aver bisogno di una mano, noi di Turidea ti possiamo aiutare con varie tipologie di servizi:

 

Speriamo che questo articolo ti sia stato utile, quantomeno a comprendere quali sono gli elementi che fanno la differenza!

By |2020-05-24T17:44:50+00:009 Giugno 2020|Blog|

Leave A Comment