Formazione e consulenza per Host Airbnb: ecco a chi rivolgersi

Se affitti online ma non ottieni grandi risultati, o semplicemente sei all’inizio e vuoi imparare il più possibile velocemente, allora quello chi serve è la consulenza di un esperto che ti sappia guidare.

Come avrai capito, se creare un annuncio è estremamente facile, lo è molto meno renderlo competitivo e redditizio!
Ebbene non ti preoccupare, oggi cercheremo proprio di darti una mano in questo!

 

In questo articolo parleremo di formazione per host Airbnb: presenteremo il nostro servizio di assistenza per proprietari e cercheremo di capire su cosa è bene focalizzarsi nell’accoglienza di un visitatore.

Ci occupiamo di gestione appartamenti in affitto breve, e crediamo che l’esperienza sul campo sia fondamentale per aiutare chi, lavorando con tanto impegno e dedizione, desidera ricavare il massimo dal proprio alloggio.

Se sei in cerca di qualche consiglio e non sai a chi rivolgerti continua a leggere, scoprirai in poco tempo come procedere! Se invece vuoi contattarci direttamente ti basterà scriverci o richiedere una telefonata tramite l’apposito modulo!

Bene, iniziamo!

Come diventare host perfetto: le aree su cui concentrarsi

come diventare un host perfettoQuando noi di Turidea iniziamo una consulenza per un host, procediamo con ordine analizzando passo a passo le aree che sono fondamentali nell’esperienza di un turista. Possiamo schematizzarle come segue:

 

  • Promozione e visibilità: tutto parte dalla costruzione di un buon annuncio sui giusti portali. Come abbiamo anticipato, chiunque è in grado in pochi click di mettere online il proprio immobile… molto diverso è invece conoscere le tecniche per emergere. L’elevata concorrenza ha reso questa pratica necessaria, e sapere come scalare il ranking è fondamentale per evitare di disperdersi nell’offerta e non farsi trovare!
  • Assistenza all’ospite: sapere come rivolgersi al turista e quali frasi usare in determinate circostanze è strategico per proporsi nel migliore dei modi. Una parola al posto di un’altra può fare la differenza: apparire professionali è una delle chiavi del rendimento a lungo termine.
  • Check in: si tratta di una delle operazioni più ricorrenti e allo stesso tempo più delicate. Da una parte l’ospite arriva stanco dal viaggio e vuole entrare rapidamente nell’alloggio, dall’altra l’host non vuole perdere tempo in inutili attese nelle ore più improbabili. Snellire e semplificare questa procedura evitando incomprensioni è decisamente una delle priorità.

 

  • Ottenere buone recensioni: i commenti lasciati dai guest sono la benzina del tuo business. Più i pareri degli ospiti sono positivi più visibilità otterrai e di conseguenza maggiori saranno le prenotazioni. Un annuncio con ottimi giudizi può anche permettersi di alzare il prezzo! Come fare? Attraverso una serie di accorgimenti e di modifiche (anche piccole) all’alloggio e ai suoi servizi che incrementino il valore percepito.
  • Politiche di prezzo: è forse il parametro che influenza maggiormente i risultati, ma come fare a scegliere la giusta tariffa? Come fare ad aumentare l’occupazione in bassa stagione e incrementare il ricavato in alta? Uno studio approfondito del mercato consente di scegliere il giusto valore da assegnare al tuo appartamento… per ogni giorno dell’anno!

Airbnb: stima dei rendimenti

Un analisi importante da fare è quella dei ricavi potenziali: di fatto è una delle prime cose che prendiamo in considerazione durante le nostre consulenze, dato che ci permette di capire qual è il margine di miglioramento.

In certe situazioni l’appartamento ha delle notevoli potenzialità, mentre in altre non è così scontato. Per capirlo è fondamentale essere in grado di fare una stima dei rendimenti specifica per il dato alloggio, e di simulare quanto potrebbe rendere mese per mese.

 

Spesso gli host ci chiedono come si fanno queste considerazioni: ebbene, bisogna valutare concorrenza, tipologia dell’alloggio, numero di camere e posti letto, servizi offerti e posizione. Solo in questa maniera è possibile estrapolare simulazioni credibili.

 

Manuale della casa: le informazioni più importanti

Quando assistiamo gli host li aiutiamo a predisporre un efficace manuale della casa. Di che cosa si tratta? E’ un piccolo opuscolo contenente tutte le informazioni più importanti riguardo le regole da seguire, i servizi di potenziale interesse per l’ospite, i luoghi da visitare e quant’altro.

 

E’ uno strumento eccezionale perché consente di rispondere alle domande del guest ancora prima che se le ponga… e che le ponga a te, facendoti risparmiare tempo! Inoltre, questo manuale ti fa fare bella figura facendoti apparire come un host professonale che ha già pensato a tutto! In pochi lo fanno, quindi sarai particolarmente apprezzato!

 

Inventario oggetti: ottimizzare l’esperienza del guest

consulenza per host AirbnbL’elevata concorrenza nel settore ricettivo impone degli alti standard qualitativi per emergere. D’altronde se non vuoi competere sul prezzo, l’unica soluzione è differenziarti proponendo un alloggio confortevole dotato dei giusti servizi. Si, ma quali? I servizi di valore per il turista dipendono dal target tipico: una famiglia ad esempio non avrà le stesse necessità di un gruppo di amici. Per un viaggiatore d’affari potrebbe essere molto importante poter disporre di un ferro e un asse da stiro, e potrebbe filtrare la sua ricerca in base a quello… e se non ce l’hai semplicemente non compari tra le possibili alternative!

Nelle nostre consulenze cerchiamo proprio di capire qual è il target più conveniente su cui puntare, attrezzandosi di conseguenza.

 

Checklist pulizie: per non dimenticare nulla

Uno degli aspetti su cui un ospite non transige sono le pulizie. Pazienza se la TV non funziona, pazienza se manca qualche pentola, ma se un appartamento è sporco il giudizio sarà pessimo. Per questo è fondamentale affidarsi a professionisti competenti in questo mestiere.

 

Nonostante ciò non si escludono possibili errori o dimenticanze, che possono comunque succedere di tanto in tanto mettendo a rischio l’immagine della struttura: carta igienica dimenticata o sapone mancante sono solo alcuni esempi.
Per ovviare a ciò, solitamente prepariamo per gli host che assistiamo anche una check list delle pulizie, una sorta di promemoria che ricorda al personale preposto le azioni da svolgere e i controlli da fare prima, durante e dopo il loro lavoro. Ciò permette di uscire dall’alloggio con la consapevolezza di non aver lasciato nulla al caso!

 

Una formazione personalizzata: scopri il nostro supporto per Host!

inventario degli oggettiCome avrai capito, affittare online tramite i portali di intermediazione non è affatto semplice come sembra: è necessario conoscere bene il mercato e sapere come affrontare le situazioni agendo in anticipo per limitare ogni possibile imprevisto.
Se pensi di aver bisogno di una mano per migliorare i tuoi risultati, o sei alle prime armi e vuoi partire al meglio, allora contattaci senza problemi!

 

Forniamo formazione e consulenza personalizzata per host Airbnb che ci tengono a migliorare i propri risultati. Occupandoci di gestione appartamenti in affitto breve, riteniamo che un aiuto pratico ti possa essere di aiuto!

Analizzeremo al tua personale situazione e il tuo alloggio, e ti daremo consigli concreti su come ottenere maggiori rendimenti!

Chiamaci senza impegno per raccontarci le tue necessità, e cercheremo di darti una mano!

4.9 / 5.00 stelle
4.9/ 5.00
81 Recensioni
By |2019-07-19T16:00:42+00:0013 Agosto 2019|Blog|

Leave A Comment