Uno degli argomenti che trattiamo durante i nostri Corsi per Host o in sede di consulenza è la scelta della polizza assicurativa affitti brevi. Stipulare una polizza sulla propria casa vacanze è un obbligo previsto dal Codice del Turismo decreto legislativo 79/2011 per gli host che avviano un business di tipo imprenditoriale nel settore degli affitti brevi (regola che varia da regione a regione).

 

Scopri i nostri servizi di gestione

 

Tuttavia, anche nei casi in cui non è previsto l’obbligo di sottoscrizione a un’assicurazione, è bene valutare l’idea di trovare una polizza conveniente e che copra il maggior numero possibile di danni. Il motivo del perché ti diciamo questo? Ti sarai reso conto che molti ospiti sono maldestri e ospitarli comporta delle responsabilità, quindi è bene scegliere una buona polizza per concedere il proprio alloggio senza troppi timori.

 

Scopriamo di più sulle polizze assicurative sulle case vacanze. Nel frattempo, ti invitiamo a dare un’occhiata al nostro canale Youtube e a iscriverti per ottenere sempre più consigli sul mondo degli affitti brevi.

L’assicurazione affitti brevi è obbligatoria?

assicurazione rc affittiCome abbiamo già accennato, la polizza sulla casa vacanze è resa obbligatoria per tutti quegli alloggi gestiti in forma imprenditoriale. In alcune regioni d’Italia, come la Lombardia, deve essere stipulata anche se l’host affitta la sua casa occasionalmente. Nella Legge Regionale Lombardia n° 27 Art. 38, si legge infatti che i titolari delle attività ricettive, come case vacanze, B&B ecc. devono stipulare una polizza assicurativa che copra i rischi derivanti dalla responsabilità civile verso terzi (ospiti e altri che transitano nella casa vacanze).

 

L’host deve quindi informarsi presso l’ufficio SUAR del comune di locazione dell’alloggio.

Tuttavia, la polizza assicurativa, anche quando non obbligatoria, è utile per:

  • risarcire danni provocati da una mancata manutenzione dell’alloggio o calamità naturali
  • risarcire un ospite che si ferisce o subisce un infortunio mentre si trova all’interno della casa vacanze.

 

Se sei un host che affitta in modo continuativo la tua casa vacanze, con molti ospiti che si presentano per trascorrere dei giorni al suo interno, dovrai aspettarti, prima o poi, la comparsa di danni. Portali come Airbnb offrono una copertura in tal senso.

 

Inoltre, se un ospite emette una denuncia nei tuoi confronti, la tua reputazione sulle potrebbe essere compromessa. Essere coperti dall’assicurazione consente di gestire con meno stress e più professionalità i clienti più complicati e sbadati.

 

Un’assicurazione vale l’altra?

Quando si stipula una polizza assicurativa con un certo gestore, è bene comprendere quali tipi di danno essa copra. Una Rc tradizionale potrebbe coprire solo i danni sulla famiglia che abita stabilmente nell’appartamento, quindi si rivelerebbe alquanto limitata.

 

polizza rc affitti turisticiOggi sono numerose le polizze pensate apposta per affitti a scopo turistico che coprono la maggior parte dei danni e degli inconvenienti causati dagli ospiti, che includono quindi la responsabilità civile verso terzi. Ciò significa che, in caso di danno contro l’ospite, l’assicurazione lo risarcisce al posto tuo.

 

Ammettiamo, per esempio, che dal soffitto si stacchi un pezzo di intonaco e che colpisca in pieno volto l’ospite mentre sta riposando. Egli ha il diritto di richiedere un risarcimento che, in condizioni normali, dovrebbe essere erogato dal proprietario. Una polizza assicurativa con responsabilità civile verso terzi riguarda non solo gli ospiti della casa vacanze, che vengono risarciti direttamente dall’assicurazione, ma anche altre persone che transitano nell’alloggio, come, per esempio, gli addetti alle pulizie.

 

Prima di firmare, è bene comunque leggere con attenzione il contratto di stipulazione per comprendere quali danni vengono coperti e quali no.

 

Scopri i nostri servizi di gestione

 

Posso affidarmi alla sola assicurazione Airbnb?

Airbnb ha previsto, qualche anno fa, una polizza assicurativa inclusa nei costi del servizio. In particolare, la famosa piattaforma OTA ha proposto una garanzia host di Airbnb e l’assicurazione per la protezione dell’host.

 

La prima copre i danni provocati all’alloggio da parte degli ospiti, mentre la seconda interessa la responsabilità civile in caso di denunce da parte degli stessi ospiti per aver subito furti o danni.

 

assicurazione danniQueste polizze coprono lesioni personali a danno degli ospiti, danni agli oggetti in possesso degli ospiti e danni a proprietà altrui, come quando un ospite sbadato rompe o rovina qualcosa che appartiene a un vicino di casa o simili.Le polizze Airbnb non coprono invece danni causati da agenti esterni, come calamità naturali, muffe, inquinamento, quelli provocati volontariamente, nel caso in cui si scateni una rissa nell’alloggio, o truffe.

 

Utilizzare queste polizze è molto semplice, in quanto è sufficiente chiedere risarcimento mediante l’assistenza di Airbnb.

Nonostante la semplicità d’uso e l’utilità di questa polizza assicurativa, ci sono due considerazioni da fare:

  • la copertura è limitata e, come diciamo sempre ai nostri clienti, la scelta finale spetta ad Airbnb.
  • se si affitta la casa vacanze anche su altre piattaforme OTA, la copertura Airbnb non è valida. Quindi conviene sempre stipulare una polizza assicurativa “slegata” da intermediari.

 

Conclusioni

L’argomento trattato in questo articolo è molto importante e speriamo quindi di averti dato tutte le informazioni necessarie per gestire al meglio la tua casa vacanze e gli eventuali danni che potrebbe subire.

 

Ti raccomandiamo di prestare attenzione alle polizze assicurative che stipuli, compresa anche quella offerta da Airbnb, in modo da comprendere quali coperture sono incluse e quali no. Scegli una polizza conveniente, ma anche in linea con le tue esigenze e con i tipi di ospiti che alloggiano nella tua casa vacanze.

 

Noi di Turidea ti diamo appuntamento al prossimo contenuto utile sul mondo degli affitti brevi, qui sul nostro blog, e ti invitiamo a visitare la sezione dedicata al nostro servizio di gestione completa o parziale della casa vacanze, in grado di farti risparmiare molto tempo da dedicare alle tue attività.